RECENSIONE: MILANO ROVENTE – ALESSANDRO BASTASI

RECENSIONE: MILANO ROVENTE – ALESSANDRO BASTASI – FRATELLI FRILLI EDITORI

 “Milano rovente” riprende il filo di “Notturno metropolitano”, romanzo precedente di Alessandro Bastasi sempre edito dalla Fratelli Frilli Editori.

L’autore ci porta nel mondo della droga, dello spaccio e della giustizia che prima accusa e poi assolve, sotto il cielo della cosmopolita Milano.

Il romanzo, come il titolo stesso suggerisce, ha come sfondo una temperatura torrida, opprimente e appiccicosa, all’interno della quale si muovono i protagonisti.

Le prime pagine sono un avvio rapido e agitato dove un uomo muore e un rappresentante della giustizia viene accusato  d’omicidio, ma a restare sull’asfalto pagina dopo pagina non ci sarà una persona sola….

Libro movimentato pieno d’azione e riflessione che mette un altro tassello nella saga di Alessandro Bastasi e dai personaggi da lui creati. Anche questa volta oltre alla trama noir e al tentativo di liberare dalle accuse un innocente c’è tanto su cui riflettere.

La Milano che Bastasi denuncia è tutta meno che un posto tranquillo o eccellenza d’Italia. Milano rovente è palcoscenico (per quanto immaginario) di malavita nel business dei rifiuti, dove, in un mare di droga, l’autore trova, con maestria, il modo di infilarci anche  la presenza dei servizi segreti russi

La scrittura di Bastasi come sempre fluida e accattivante non delude, come del resto non delude il contenuto. Si può notare rispetto l’inizio della saga come l’autore stesso abbia preso confidenza con i personaggi da lui creati rendendoli ora più spontanei e in qualche modo meno impostati.

Milano rovente, è un libro che va letto perché racconta tante verità su Milano che molti preferisco far finta di non sapere ma che Bastasi racconta dipingendo la realtà come se fosse un romanzo, ma ormai i più saggi tra noi lo sanno che anche  Bertoldo si confessa ridendo…

Sandra Pauletto

Il libro è disponibile anche in formato digitale

Precedente RECENSIONE: L’ANELLO DI GIADA – ANNA ERSILIA PAVANI – MONDADORI Successivo INTERVISTA ALESSANDRO BASTASI – MILANO ROVENTE – FRATELLI FRILLI EDITORI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.