Disavow – Disavow – Saltellante hardcore metallizzato svedese.

Disavow – Disavow

Anno: 2019

Paese di provenienza: Svezia

Genere: punk hardcore, metalcore

Casa discografica: Epidemic Records

  1. As Life Fades
  2. Eyes
  3. Yours To Begin With
  4. Connection Lost
  5. Stumble
  6. See Through Me
  7. Abstain
  8. Endless Frustration
  9. Broken
  10. Leave Myself Alone
  11. From Your Eyes

Non si sa molto dei Disavow, se non che la loro discografia è linearmente composta da un demo del 2016, l’EP Half Empty del 2017 e questo ultimo album omonimo. Per il resto il gruppo svedese non ci tiene a far saper troppo di sé, tanto che non hanno un profilo Facebook e non rivelano le loro identità; si capisce giusto che seguono la filosofia straight edge. Poco male. Averli visti dal vivo recentemente in Villa Vegan ha proprio il sapore della conquista ed è stata una gran bella scoperta.

I Disavow non insegnano nulla che non sia già stato fatto ma l’efferatezza e la potenza con cui scandiscono il loro hardcore metalizzato è da ricordare. Fatta eccezione per l’intro As Life Fades, un ingresso teatrale fatto di arpeggi melodici e chitarre che echeggiano nei colpi di piatto e cassa, la scaletta si snoda su un brusco interrompersi e riprendersi di brani che non superano i due minuti e attanagliano con la loro ferocia. Batteria che galoppano all’improvviso, voce irosa come da ABC, riff corposi, talvolta stoppati e un impulso incontenibile di saltare e lanciarsi nel mosh.

La scelta di avere brani così corti ovviamente toglie qualcosa all’elaborazione e all’identità peculiare del brano stesso; si può dire infatti senza paura che tendano ad assomigliarsi un po’ tutti. Ai Disavow sembra non importare e con queste brevi stilettate vanno dritti al punto senza fare prigionieri. E lo fanno benissimo, anche se per comprenderne meglio l’aggressività vanno visti dal vivo.

Voto: 9

Zanini Marco

Precedente Preraffaelliti. Amore e desiderio  06.10.2019 al Palazzo Reale a Milano Successivo I MORTI NON PARLANO di Marvin Menini - Recensione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.