Il predicatore – Il diavolo. Graphic novel cosmo editore

Il predicatore

 

Il predicatore

Fumetto giallo ambientato negli Stati Uniti degli anni 50.

Il protagonista è un poliziotto con tutte le caratteristiche classiche dello stereotipo americano: grasso, beve alcolici, fuma, nel suo caso hanno voluto aggiungere un particolare gusto sessuale che scoprirete all’interno della storia. Ha un pessimo carattere, sempre imbronciato con tutti. Nei disegni predomina il nero, l’unica consolazione è che il fumetto non è nato a colori, quindi è stato importato graficamente come l’originale, cosa gradita visto che molte volte fumetti che all’estero sono a colori arrivando in Italia magicamente diventano in bianco e nero.

Formato classico 16 X 21 centimetri (ossia quello che ormai comunemente viene definito formato Bonelli), rilegatura in brossura. Segnalo che la mia copia aveva una rilegatura pessima, mi si è praticamente sciolta, nonostante tutte le mie attenzioni.

Volume edito da “Editoriale Cosmo” nella collana Nera. Ha un prezzo di 5 euro ed è formato da 144 pagine la storia ovviamente è completa.

La trama l’accenno appena per evitare di togliervi la sorpresa di una storia che merita di essere letta:

tutto ruota attorno ad una curiosità del nostro poliziotto su un uomo ormai libero che lui aveva fatto arrestare in passato e che ha da tempo finito di scontare la sua pena. Il piano narrativo si svolge tra presente e passato con vari episodi di flashback.

Sceneggiatura e disegni sono di Marc Malés, la copertina è di Elia Bonetti, mentre la grafica, i testi e lettering sono curati da I Cosmonauti.

Elia Bonetti classe 1983 di lui segnaliamo una storia speciale per Diabolik per l’edizione annuale 2007 per la fiera del fumetto di Treviso.

Marc Malés è un disegnatore classe 1954 ha al suo attivo diverse opere e importanti collaborazioni, noi segnaliamo tra le altre la più curiosa: ha ideato la versione a fumetti del romanzo: Un sacchetto di biglie scritto da Joseph Joffo

i gufi narranti

 

 

Lascia un commento

*