Totò genio – mostra dal 13 aprile al 9 luglio 2017

Dal 13 aprile al 9 luglio 2017 in tre luoghi bellissimi di Napoli come Palazzo Reale, il Museo Civico di Castel Nuovo e nel Convento di San Domenico Maggiore ci saranno tre mostre che ricorderanno il grande Antonio de Curtis, in arte Totò, in occasione dei  50 anni della scomparsa avvenuta il 15 aprile 1967.  Quest’anno a Napoli il maggio dei monumenti 2017 sarà dedicato a Totò, un ”O Maggio a Totò” e la mostra monumentale Totò Genio è il primo dei grandi eventi previsti. Una mostra che è “la prima grande antologica dedicata a Totò” e vuole far conoscere tutta la grandezza e bravura del grande Antonio de Curtis, uno dei maggiori artisti italiani del Novecento.

Totò

Totò Genio è un grande evento che raccoglie tantissimo materiale e che è stata suddivisa in tre diverse mostre in tre diversi splendidi luoghi di Napoli quali il Museo Civico di Castel Nuovo, il Palazzo Reale e il Convento di San Domenico Maggiore. Tre mostre che ripercorrono e raccontano la vita, l’arte e la grandezza del Principe Antonio de Curtis attraverso centinaia di documenti, foto, filmati, costumi di scena, locandine di film, interviste, disegni, riviste e giornali d’epoca, spezzoni cinematografici e televisivi, manoscritti personali, lettere, cimeli e materiale inedito. Una mostra realizzata grazie a tantissimo materiale fornito da istituzioni pubbliche, fondazioni e collezionisti privati. E non poteva che Napoli la prima tappa della Mostra Totò Genio una mostra che continuerà dopo il 9 luglio 2017 un lungo giro nazionale e poi internazionale.

Totò Genio – tre mostre per Totò

  • “Genio tra i geni” – Maschio Angioino (Cappella Palatina) – ‘Genio tra i geni’ nella Cappella Palatina del Maschio Angioino ripercorre il rapporto tra Totò e i grandi della cultura del Novecento. Troveremo i disegni che Federico Fellini, Ettore Scola e Pasolini dedicarono a Totò e le interviste di grandi personaggi della cultura e dello spettacolo da Eduardo e Peppino De Filippo a Ugo Tognazzi, da Dario Fo a Roberto Benigni fino ad arrivare a Fiorello, Andrea Camilleri e Carlo Verdone che portano la loro testimonianza sul “Principe della risata”. testimoniano la loro ammirazione per il Principe. Orari– domenica-giovedì ore 10.00-19.00 / venerdi-sabato ore 10.00-22.00
  • “Totò che spettacolo!”- Palazzo Reale (Sala Dorica) – A Palazzo Reale di Napoli  ‘Totò, che spettacolo!’ presenta i costumi originali di scena, filmati e installazioni multimediali che riproporranno Totò “di nuovo in scena con la sua voce e le sue smorfie”. In esposizione anche il famoso baule di Totò che lo ha accompagnato per tutta la vita. Orari – tutti i giorni ore 10.00-19.00
  • “Dentro Totò” – Convento di San Domenico Maggiore (Grande Refettorio e Piccolo Refettorio)‘Dentro Totò’ ci consente di scoprire un Totò “più privato”, dove si scoprirà del suo grande amore per Franca Faldini la sua ultima compagna, le poesie dedicate al suo cane Dic e alla sua gattina Bianchina, un filmato eccezionale con Totò che fa da Cicerone a dei turisti e spiega che “Napule” è a’riggina. Poi Totò testimonial della Lambretta o dei Baci Perugina e poi la mostra la sezione ‘Totò e il cinema’ con manifesti, locandine e fotobuste dei suoi 97 film.  Orari domenica-giovedì ore 10.00-19.00 / venerdi-sabato ore 10.00-22.00

Totò Genio: prezzi, orari e date

  • Quando:  Dal 13 aprile al 9 luglio 2017 in tre luoghi diversi di Napoli
  • Dove:  Palazzo Reale, Museo Civico di Castel Nuovo, Convento di San Domenico Maggiore
  • Prezzo biglietto: €6,00 per la singola mostra – € 12,00 per tutte le mostre – ridotto 1 mostra € 4 / tre mostre € 9   
  • Contatti e informazioni: tel. 848800288 / da cellulare 0639967050

– See more at: www.napolidavivere.it/

 

Precedente Orphan X - Gregg Hurwitz Mini Recensione Successivo "Masche" di Fabrizio Borgio edito dai Fratelli Frilli Editori

Lascia un commento

*