Van Gogh. I colori della vita

Van Gogh. I colori della vita

dal 10 ottobre 2020 all’11 aprile 2021 al Centro Culturale Altinate / San Gaetano del Comune di Padova

Oltre novanta opere, con vari musei prestatori e ovviamente al primo posto il Kröller-Müller Museum e poi il Van Gogh Museum: dal 10 ottobre 2020 all’11 aprile 2021 le sale del Centro Culturale Altinate/San Gaetano del Comune di Padova ospitano la mostra Van Gogh. I colori della vita, curata da Marco Goldin e organizzata da Linea d’ombra. L’esposizione è un viaggio intorno al tempo e alle opere del grande artista olandese, dai due anni nelle miniere del Borinage in Belgio, al tempo nel Brabante, fino agli anni francesi, con la presenza anche di altri artisti che per lui hanno contato, da Millet a Gauguin, da Seurat a Signac fino ai giapponesi come Hiroshige.

Investire in cultura, a partire dalla tutela e dalla valorizzazione del nostro territorio, significa scommettere sulle potenzialità di Padova come grande realtà metropolitana in grado di svolgere una vera e propria funzione di magnete, di attrattore di energie creative – sottolinea il Sindaco – Padova sta scommettendo sulla ripresa con coraggio e determinazione. Dopo i mesi drammatici del Covid confermare una grande mostra internazionale ha un elevato valore simbolico, oltre che culturale. Dopo aver lavorato per un’estate vivace e fruibile per i padovani ora puntiamo ad un autunno di livello nazionale e internazionale per ricollocare Padova come grande città di arte e turismo. Un plauso anche a Marco Goldin che accetta una scommessa non facile dimostrando enorme passione e amore per l’arte e anche per la sua missione imprenditoriale. Ora tutta Padova deve fare sistema intorno ai grandi eventi che stiamo predisponendo, uniti ripartiremo”.

La stagione 2020-2021 per Linea d’ombra ha un significato particolare – dichiara Marco Goldin – Ho creato Linea d’ombra nel 1996 e dunque nel 2021 cadranno i venticinque anni da allora. Adesso viene questa mostra che ho pensato, in accordo con la città di Padova nella quale mai Linea d’ombra aveva lavorato prima, per dare senso compiuto a questi venticinque anni. Su Van Gogh ho lavorato e scritto, dedicandogli il mio primo romanzo e una sua grande biografia attraverso le lettere, in uscita per “La nave di Teseo”, il prossimo ottobre. Questa esposizione ha l’ambizione di inserire Van Gogh nel flusso del suo tempo, nella precisa relazione con altri artisti che per lui hanno contato. Un’esposizione che dunque non si ferma a una visione esclusivamente monografica, ma presenta l’opera del grande artista olandese con tanti approfondimenti non così usuali da vedersi, e in questo modo colloca quell’opera meravigliosa entro non abituali confini“.

La mostra “Van Gogh. I colori della vita” è promossa da Linea d’ombra www.lineadombra.it e dal Comune di Padova, con la collaborazione del Kröller-Müller Museum, ed è prodotta da Linea d’ombra, con il Gruppo Baccini in qualità di main sponsor.

Dal 10 ottobre 2020 all’11 aprile 2021; chiuso il 24 dicembre

Orari di apertura:

da lunedì a giovedì, dalle 10:00 alle 18:00
venerdì, dalle 10:00 alle 19:00
sabato, dalle 9:00 alle 20:00
domenica, dalle 9:00 alle 19:00

7 e 8 dicembre, dalle 9:00 alle 19:00
25 dicembre, dalle 15:00 alle 19:00
31 dicembre, dalle 11:00 all’1:00 della notte
1 gennaio, dalle 10:00 alle 19:00

Dove

Sale espositive al primo piano del Centro Culturale Altinate/San Gaetano

Ingresso

E’ vivamente consigliata la prenotazione.

Apertura prenotazioni: martedì 1 settembre 2020
call center 0422 429999, email [email protected]

Biglietto intero: 17 euro
Biglietto ridotto per studenti maggiorenni e universitari fino a 26 anni con tessera di riconoscimento, oltre i 65 anni.

Per informazioni

 

Precedente Bathory - Hammerheart - Battezzato nel fuoco e nel ghiaccio. Successivo Presentazione del volume fotografico: VILLA SORDI - SKIRA -

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.