RECENSIONE – VOCI NELLA NEBBIA – Anna Ersilia Pavani

RECENSIONE – VOCI NELLA NEBBIA – Anna Ersilia Pavani

 

Mi sono avvicinata a questo romanzo abbastanza a colpo sicuro dopo avere letto della stessa autrice il racconto lungo “L’anello di giada” e la buonissima impressione che questo mi aveva lasciato, è stata più che confermata da: “Voci nella nebbia”, un romanzo thriller pubblicato da Mondadori.

Siamo davanti a un ottima scrittrice in grado di incollare il lettore qualsiasi sia il genere trattato. Voci nella nebbia si svolge su più piani temporali, racchiudendo una storia nella storia.

Lisa, la detective protagonista, è una ragazza caparbia e determinata coinvolta nel caso molto più di quanto possa sembrare, al punto che fin dall’inizio sappiamo che deve guardarsi bene alle spalle.

Fotografie di occhi, maledizioni e tanti segreti sono gli ingredienti che Pavani mescola con maestria, dando vita a un thriller ambientato esclusivamente a Trento, per quanto nelle primissime pagine la protagonista si trovi a Londra, dove solitamente lavora.

La scrittura di Pavani scivola pulita e accattivante, mai sopra le righe o alla ricerca di chissà quali espedienti letterari per colpire il lettore.

Le basta l’intreccio ricco di colpi di scena sempre al posto giusto, per destabilizzare il lettore che crede di avere in mano la soluzione del caso, ma è costretto a ricredersi.

Il finale potenzialmente aperto ci fa ben sperare in un seguito che ci auguriamo arrivi il prima possibile, perché i personaggi creati da Anna Ersilia Pavani diventano subito “di casa” e chiudere il libro a lettura terminata, lascia la soddisfazione di avere letto un ottimo thriller e la nostalgia di non poter più passare del tempo in compagnia di Lisa e degli altri personaggi.

Voci nella nebbia è un romanzo che semplicemente va letto perché non delude, e una volta tanto, (cosa sempre più rara) vale bel più dei soldi che costa.

Buona lettura a tutti.

Sandra Pauletto

Precedente Voivod - Angel Rat - Partenza verso nuvole romantiche e nostalgiche. Successivo INTERVISTA AD ANNA ERSILIA PAVANI- VOCI NELLA NEBBIA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.