Recensione: La verità dei topi – Massimiliano Nuzzolo – Les Flaneurs

La verità dei topi – Massimiliano Nuzzolo – Les Flaneurs

 

Il libro edito da Les Flaneurs Edizioni “La verità dei topi” è qualcosa che va letto perché nessuna recensione potrà mai rendere a pieno l’originalità del testo scritto da Massimiliano Nuzzolo.

Vi ricordate il vecchio slogan della televisione di stato: “RAI, di tutto di più”, ecco così potremmo (e ancora parzialmente), descriverlo. Possiamo dirvi che leggendo questo romanzo assieme a Edgar, il protagonista, un ragazzino di undici anni, faremo un viaggio nella fantasia, oserei dire sfrenata dell’autore, che sfruttando le sue capacità espressive, ci porta in una realtà che potremmo definire distopica, ma anche fantastica, ma anche surreale, ma anche…

Con “La verità dei topi” non si sbaglia mai, tanto è ampio e complesso l’intreccio. Avremo modo di fare la conoscenza con personaggi vissuti nel passato o creati da altri scrittori, i quali diventano allo stesso modo reali nel romanzo di Massimiliano Nuzzolo.

Ogni pagina è un’esperienza quasi onirica, ricca di suggestioni e di rocamboleschi colpi di scena. Nulla è scontato, nulla è come sembra in questo scorrere quasi liquido della vicenda. Per un certo verso il protagonista può essere visto come un moderno Ulisse in viaggio alla scoperta del mondo, delle sue bellezze e delle sue “storture”.

Una volta iniziato a leggere è difficile smettere, una volta terminato resta quel sano rammarico del lettore che si è affezionato ai personaggi raccontati. Libro bello, coraggioso e sicuramente molto originale che non può mancare nella libreria dei lettori più attenti e curiosi.

È doveroso fare un sincero applauso a Massimiliano Nuzzolo per avere avuto la fantasia e la capacità di scrivere un romanzo così ben strutturato e ricco di spunti di riflessione.

Un complimento va anche a chi ha curato la veste grafica della copertina che riesce a comunicare quel senso di “favola irreale” che senza tuffarci nelle pagine del libro possiamo solo sfiorare.

Non ci resta che complimentarci con l’editore che uscendo da tutti i clichè ha inserito questo originale volume nel suo catalogo.

David Usilla

Precedente Slayer - Reign In Blood - L'unico modo per uscire è pezzo per pezzo. Successivo Intervista ai Wows per l'uscita di Ver Sacrum

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.