RECENSIONE: “GENTE SBAGLIATA” – ALESSIO PIRAS – ALTREVOCI EDIZIONI

RECENSIONE: “GENTE SBAGLIATA” – ALESSIO PIRAS – ALTREVOCI EDIZIONI

 

Quello che ci propone Alessio Piras è la prima indagine di un nuovo personaggio: Jacopo Ravecca.

Il romanzo si apre con un’avvertenza che oltre a dare una sorta di autenticità alla storia, ne detta le indicazioni, il volume avrà due tipi di stampa, quello in “corsivo” sarà da considerarsi come le pagine di un diario, ma lo capirete prendendo il libro.

Le indagini iniziano con il classico omicidio dietro al quale però c’è molto più di quanto sembra. Fino a dove può spingersi un pregiudizio? Può essere davvero così forte da non guadagnare in faccia proprio nessuno? E può una vittima covare tanto odio da tessere le fila della propria vendetta costi quel che costi?

Il romanzo “Gente sbagliata” è ambientato a Milano, ma è una Milano che fa da sfondo senza invadere. Genova città natale di Piras e location dei suoi romanzi precedenti fa capolino più volte,  così da non deludere i fan di Piras che con lui erano abituati a passeggiare per Caruggi di Genova.

Questo libro è un romanzo originale dall’intreccio apparentemente complesso ma che trova ogni risposta a eventuali domande nella parte finale. Incontreremo il nuovo personaggio uscito dalla penna di Alessio Piras che iniziamo a conoscere in questo nuovo romanzo ma del quale sicuramente avremo ulteriori informazioni nei romanzi futuri.

Chi è la gente sbagliata che dà il  titolo al romanzo? Chi più chi meno potremmo esserlo tutti perché i sentimenti che muovono le pedine dei protagonisti sono comuni a ciascuno di noi.

Prova, a mio avviso, di maturità di Alessio Piras che dimostra con questo romanzo di avere notevolmente migliorato la sua scrittura, decisamente più fluida e lineare (forse anche grazie all’assenza dell’uso del dialetto, che in qualche modo rallenta la lettura per chi non lo conosce).

Aspettiamo quindi la nuova indagine di Jacopo Ravecca personaggio di cui mi sono già affezionata.

Sandra Pauletto

Precedente RECENSIONE: “IL CICLO DEL MAGO DI OZ” – COLLANA DI QUATTRO VOLUMI – ROBIN EDIZIONI Successivo Dietro la notte – Massimiliano Irenze (Elison Publishing)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.