Recensione: Dare e avere – Novelli & Zarini

DARE E AVERE di Andrea Novelli e Gianpaolo Zarini – Fratelli Frilli editori

dare e avereBello nel senso più completo del termine. Dare e avere è decisamente un bel libro. Ma non fatevi ingannare dalla copertina sobria e tutto sommato luminosa.

Dare e avere di Andrea Novelli e Giampolo Zarini non è affatto luminoso e calmo. La copertina è una maschera che nasconde un contenuto ben diverso, un’immagine di pura facciata. Girando le pagine ci si immerge oltre l’apparenza.

L’investigatore Michele Astengo viene ingaggiato per un lavoretto sporco, ma apparentemente facile, deve recuperare dei documenti all’interno di una società di crediti.

Dare e avere quindi come nei libri contabili, verrebbe da pensare trattandosi di una “banca”, ma nel romanzo di Andrea Novelli e Gianpaolo Zarini non è solo questo.

Dare cosa? Per avere cosa? Qual è il prezzo del denaro? E siamo sicuri che davvero ogni cosa possa avere un prezzo? La realtà su cui Astengo poserà gli occhi intrappolerà lui e il lettore in un vortice, che come un sensuale tango, farà volteggiare, pagina dopo pagina, tra segreti e realtà segrete che troppi pensano esistere solo nei film.

Romanzo dal ritmo incalzante e addirittura d’azione nel rocambolesco finale. Adorabili i dialoghi tra Astengo e l’interlocutore di turno, capaci di strapparti un leggero sorriso, anche se non mancano momenti introspettivi di quasi tristezza.

Un romanzo che nonostante si sviluppi in un numero medio basso di pagine, ha tutto il necessario per essere perfetto.

Ambientato a Genova, della quale, tra le righe del libro sentiremo odor di focaccia e musiche di De Andrè, ma quella di Faber non è la sola musica che ci accompagnerà…

Buttatevi in “Dare e avere” con la consapevolezza che assieme a Novelli e Zarini state per sollevare un drappo nero che si mimetizzava nel buio della scena scomparendo alla vista, dietro il quale si nasconde una terribile verità…

Sandra Pauletto

Precedente Frida Kahlo il caos dentro dal 12 ottobre 2019 al 29 marzo 2020 Successivo INTERVISTA A NOVELLI E ZARINI - Dare e avere -

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.