Libro: La Macchinazione. Pasolini. La verità sulla morte – David Grieco -Recensione

macchinazioneLa Macchinazione. Pasolini. La verità sulla morte, di David Grieco è anche un libro edito da Rizzoli .

Dico così perchè con lo stesso titolo e con la regia di Grieco esiste (ed è uscito prima) un film.

David Grieco ha avuto modo di conoscere e frequentare Pier Paolo Pasolini prima in qualità di giornalista, poi aiuto regista. In questo libro si parla di lui, del suo pensiero, della situazione politica e di come gli scitti di Pasolini e le sue pellicole fossero scomode al sistema.

In questo volume si affronta l’uccisione del regista e poeta Pier Paolo Pasolini con la rassegnazione di chi ha continuato a  vivere senza poter dare giustizia ad un amico e maestro.

Sappiamo che Pasolini  è stato ucciso per la legge italiana da Pino Pelosi detto La Rana, un ragazzo minorenne che si è accusato dell’omicidio ma il cui racconto, per quanto cambierà nel tempo, dimostra anche ai meno attenti che non è lui l’assassino.

Il titolo del libro (a me personalmente) ha tratto in inganno. Mi aspettavo un libro diverso, e a causa di queste mie aspettative, il suo contenuto mi ha parzialmente deluso.

Lo credevo un testo più centrato sulle incongruenze delle indagini e su quanto a livello investigativo è stato fatto. Invece si parla molto del pensiero pasoliniano, dei suoi libri, degli articoli per i giornali e poco del resto.

E’ scritto bene, discorsivo, si lascia leggere con piacere ma non è il libro giusto per chi vuole approfondire l’omicidio Pasolini dentro le indagini, deposizioni, interrogatori. Di tutto questo non c’è quasi nulla.

Qualche accenno all’incongruenzan  sulla mancanza di danni all’auto di poeta con la quale  avrebbe dovuto esser stato investito, e poco altro.

Una prima infarinatura che fa un quadro su chi fosse Pasolini e perchè rappresentasse un potenziale pericolo per qualcuno. Resta il dubbio che il film sia qualcosa di diverso e più mirato, altrimenti davvero un titolo come:  La Macchinazione. Pasolini. La verità sulla morte, non me lo spiego.r

Al link trovate un approfondimento sulla morte del Maestro scritta da Alberto Zanini

Sandra Pauletto

 

Precedente Bohemian Rhapsody - Rami Malek è immenso, ma il contorno dice poco. Successivo Villa Triste a Trieste - Ispettorato Speciale di Pubblica Sicurezza fascionazista

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.