Come un moderno Atlante – Poesia a verso libero

 

 

Atlante

Come un moderno Atlante

Pare che al mondo

quello piccolo che dalla finestra vedo

esista solo io,

che il mio essere non esista.

Come un moderno Atlante

che trascina un giorno dietro l’altro

con il mondo sulle spalle

avanzando curvo

guardandosi i piedi

me ne vado dall’alba all’imbrunire

senza cercare né colpe né ragioni

ma solo la pace nel cuore

che mi permetta di andar avanti.

Precedente Armi e Potere nell'Europa del Rinascimento fino all'11 novembre 2018 Successivo Intervista a Matteo Farneti autore de " L 'età dei profeti " -

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.