Blue Sky e il risveglio della Magia Pura – Joe & Grace Commoner – Dialoghi

Recensione: Blue Sky e il risveglio della Magia Pura – Joe Commoner, Grace Commoner – Edizioni Dialoghi

 

Metello è un ragazzino non esattamente popolare: non di particolare bellezza, timido e imbranato.

Ha alcuni amici: Manolo e Miriam, ma anche persone che amiche non sono, come il ricco e prepotente Marcus.

La vita scolastica scorre tra lezioni, richiami del duro preside Tornado e le angherie che subisce dai bulli.

Un giorno, per stare un po’ in pace e riprendersi dallo stress, si reca presso un laghetto dove vede nuotare un bellissimo cigno: nel tentativo di scattargli qualche foto mette un piede in fallo e cade in acqua… da quel momento la vita del ragazzo cambia e inizierà una grande avventura!

 

Questo è il secondo libro ambientato nel Mondo dell’Apparenza, quello precedente si intitola: “Blue Sky e l’ingannevole Mondo dell’Apparenza” edito da Greco Edizioni.

L’autore Joe Commoner, in questa seconda avventura  scrive a quattro mani con Grace Commoner.

“Blue Sky e il risveglio della Magia Pura” è una deliziosa fiaba dal ritmo assai scorrevole e che  non si perde in troppe descrizioni o riflessioni di sorta, ci mostra il cammino di un ragazzino come tanti verso la maturazione personale.

Il protagonista non è il classico eroe,  non ha particolari qualità di carisma e aspetto esteriore, ma si trova, alla sua giovane età, a dover fronteggiare sfide e surreali creature per un grande fine.

Le cose non si riveleranno di certo facili, ma lui nonostante le difficoltà andrà avanti…

Riuscirà a ripristinare l’ordine turbato da un misterioso sortilegio?

Non ho nessuna intenzione di rispondere alla domanda, sappiate in tutti i casi che,  Metello che troviamo nelle ultime pagine del romanzo, non è esattamente lo stesso dell’inizio della storia.

Nonostante il peso dell’incarico conferitogli dal Destino e le varie difficili prove, l’atmosfera che si respira non è quella seriosa di una saga epica, ma  leggera e simpatica con un linguaggio piuttosto delicato e senza volgarità, cosa che fa sì che il libro, che collocherei sul solco del romanzo di formazione da un lato, e del fantasy dall’altro, può essere letto tranquillamente da grandi ma anche dai più giovani.

Quindi provate a tuffarvi nel lago con Metello e godetevi l’avventura!

Matteo Melis

Una risposta a “Blue Sky e il risveglio della Magia Pura – Joe & Grace Commoner – Dialoghi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.