Excursus col Veronese pala Bevilacqua Lazise Verona

Rapido incontro con Paolo Veronese pala Bevilacqua Lazise presso MUSEO DI CASTELVECCHIO VERONA

 

Non lontano da piazza Bra, per intenderci zona Arena, nel castello trecentesco scaligero, trova posto il museo di Castelvecchio. Proprio quel museo dove non molto tempo fa vennero trafugati alcuni dipinti molto importanti che tra l’altro dovrebbero tornare presto al proprio posto . L’edificio che si trova accanto alla riva dell’Adige, si presenta ora al visitatore come uno dei migliori musei in fatto di allestimento. Fu restaurato dall’architetto Carlo Scarpa. I camminamenti di ronda offrono un panorama unico di Verona per chi vuole gettare uno sguardo particolare sulla città dell’amore, ma è il museo che ripercorre con le sue opere scultoree e i suoi dipinti secoli di storia e in particolare il periodo che va dal ‘300 al ‘700.

Tante sono le opere esposte , anche se la pittura veneta predomina su tutte ( Veronese, Tintoretto, Tiepolo); si trovano anche dei dipinti di scuola fiamminga, sculture, armi e reperti longobardi. Mi aggiro tranquilla per le sale e vorrei fermarmi a guardare ogni opera ma come sempre ne scelgo una in particolare per cercare di descriverla, sono una studentessa e devo imparare ancora tanto…….

veroneseOggi prendo in considerazione una pala di Paolo Veronese “ Madonna col bambino “ dipinta nel 1548.

La pala fu commissionata dalla famiglia Bevilaqua-Lazise per la cappella funeraria nella chiesa di san Fermo a Verona. In basso ai lati vi sono due committenti della famiglia sopra indicata un po’ in disparte che pregano e due santi ai piedi della Madonna, quest’ultima al vertice tiene in mano un libro e dall’altra c’è Gesù bambino. Dietro ai tendaggi verdi , un po’ in penombra vi sono due angeli.

Già nella sua opera Veronese denota influssi manieristici , inconfondibile nel suo stile è il disegno che contorna le figure e le zone colorate che si contrappongono, senza disdegnare l’uso della luce e del colore che accentua le forme.

Quindi se qualcuno vuole fare un giretto a Verona, anche Castelvecchio con i suoi tesori non deluderà le vostre aspettative !

Sandra Barosi

Lascia un commento

*