Il quadrifoglio – Filastrocca. Testo di Sandra Pauletto

Il quadrifoglio

 

In un verde e grande prato

un bambino fortunato

é felice e pien d’orgoglio:

ha trovato un quadrifoglio

sono quattro foglioline

delle erbe son regine

in natura son poche

molte meno delle oche

chi lo trova é fortunato

dalla sorte vien baciato

ma non vanno disprezzate

le sorelle tridotate

il trifoglio é in maggioranza

lo si trova in abbondanza

la natura é generosa

e ci riempie d’ogni cosa

w dunque il quadrifoglio

e il fratello suo trifoglio

ringraziamo la natura

e chi ha finito la lettura!

Precedente DUCHAMP, MAGRITTE, DALÍ I Rivoluzionari del ’900 Successivo Borg McEnroe - Epica e sport alla Borg. Spietato e senza romanticismi.

Lascia un commento

*