Giappone storia d’amore e guerra

Giappone storia d’amore e guerra

 

Dal 24 marzo al 9 settembre 2018Palazzo Albergati di Bologna ospita una grande mostra dedicata al Giappone classico.

Attraverso una selezione di oltre 200 opere, il Mondo Fluttuante dell’ukiyo-e arriva per la prima volta a Bologna, un vero e proprio viaggio alla scoperta dell’elegante e raffinata atmosfera del periodo Edo, l’odierna Tokyo.

Geisha e samurai, donne bellissime ed eroi leggendari, attori kabuki, animali fantastici, mondi visionari e paesaggi bizzarri sono i protagonisti di Giappone. Storie d’amore e guerra.

Tra le opere presenti quelle de i più grandi artisti dell’Ottocento giapponese tra cui Hiroshige, UtamaroHokusai, Kuniyoshi, ma la mostra offre un panorama completo anche sulla vita dell’epoca in Giappone, con l’esposizione di vestiti di samurai, kimono, ventagli e fotografie.

Il percorso, sviluppato attraverso dieci sezioni, si snoda tra il suadente mondo femminile delle geisha e delle ōiran (le cortigiane d’alto rango) e il fascino dei leggendari guerrieri samurai, il racconto della nascita dell’ukiyo-e e le famose stampe shunga ricche di erotismo, le opere che ritraggono gli attori del teatro  e Kabuki accanto a quelle che rappresentano il mondo della natura in tutte le sue manifestazioni – fiori, uccelli e paesaggi.

Con il patrocinio del Comune di Bologna, del Consolato Generale del Giappone a Milano e della Fondazione Italia Giappone, la mostra è prodotta e organizzata dal Gruppo Arthemisia e curata da Pietro Gobbi grande studioso dell’arte giapponese.

INFOLINE E PREVENDITA
T. 051 030141
(attiva dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 17.00)

Orario apertura
Tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00
(la biglietteria chiude un’ora prima)

Aperture straordinarie
1 aprile 10.00 – 20.00
2 aprile 10.00 – 20.00
25 aprile 10.00 – 20.00
1 maggio 10.00 – 20.00
2 giugno 10.00 – 20.00
15 agosto 10.00 – 20.00

BIGLIETTI
Intero € 14,00 (audioguida inclusa)
Ridotto € 12,00 (audioguida inclusa)
65 anni compiuti (con documento); ragazzi da 11 a 18 anni non compiuti; studenti fino a 26 anni non compiuti (con documento); militari di leva e appartenenti alle forze dell’ordine; diversamente abili; giornalisti con regolare tessera dell’Ordine Nazionale (professionisti, praticanti, pubblicisti)
Ridotto Gruppi € 10,00
prenotazione obbligatoria, min 15 max 25 pax microfonaggio obbligatorio
Ridotto Speciale € 10,00 (audioguida inclusa)
Guide con tesserino se non accompagnano un gruppo; possessori Bologna Welcome Card
Universitari € 9,00 (audioguida inclusa)
ogni lunedì esclusi i festivi, per tutti gli studenti universitari senza limiti di età
Ridotto scuole € 5,00
prenotazione obbligatoria, min 15 max 25 pax microfonaggio obbligatorio per le scuole secondarie di 1° e 2° grado
Ridotto bambini € 6,00 (audioguida inclusa)
bambini da 4 a 11 anni non compiuti
Ridotto Scuola dell’infanzia € 3,00 
prenotazione obbligatoria, min 15 max 25 pax
Biglietto Open € 16 + 1,50 di prenotazione (audioguida inclusa)
Consente l’ingresso alla mostra senza necessità di bloccare la data e la fascia oraria. Il biglietto è acquistabile presso la biglietteria della mostra eonline. Il biglietto open va convertito in biglietteria il giorno della visita
Omaggio (audioguida inclusa)
bambini fino a 4 anni non compiuti; accompagnatori di gruppi (1 ogni gruppo); insegnanti in visita con alunni/studenti (2 ogni gruppo); soci ICOM (con tessera); un accompagnatore per disabile; possessori di coupon di invito; possessori di Vip Card Arthemisia; giornalisti con regolare tessera dell’Ordine Nazionale (professionisti, praticanti, pubblicisti) in servizio previa richiesta di accredito da parte della Redazione all’indirizzo [email protected])
Card Musei Metropolitani
Possessori card € 7,00
Biglietto famiglia € 26 (fino a 2 adulti possessori di card € 7,00 a testa + fino a 2 bambini / ragazzi dai 4 agli 11 anni € 6 a testa + 3° bambino omaggio)

 

www.palazzoalbergati.com/giappone-storie-d-amore-e-di-guerra/

Precedente Zanzara tigre - Aedes albopictus - Approfondimento Successivo Fragments - Drama (EP) - Un dramma frammentato in suoni, urla, voci e respiri.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.